Home » Coloured Coins

Coloured Coins

Le blockchain sono state create per semplificare l’emissione e l’utilizzo di valute e risorse in modo affidabile rispetto al mondo analogico. Tuttavia, finora le loro funzionalità sono risultate limitate e compromesse.

Chia ha sviluppato un’innovativa transazione smart chiamata Coloured Coins (monete colorate) che offre potenti possibilità. Queste monete consentono l’emissione di gettoni alternativi, risorse e stable coin. Mentre il protocollo Omni su Bitcoin e ERC-20 su Ethereum sono implementazioni comuni, entrambi presentano limitazioni.

Le coloured coins di Chia superano queste limitazioni e offrono funzionalità di scambio entusiasmanti e decentralizzate. Sono facili da utilizzare tramite un portafoglio leggero sul tuo telefono e supportano transazioni smart interne. Inoltre, consentono la creazione e la distribuzione di offerte di coloured coins, che generano transazioni valide che possono essere registrate sulla blockchain.

Le offerte di coloured coins consentono agli emittenti di stable coin di sviluppare app che permettono agli utenti finali di utilizzare la loro stable coin, pagando le commissioni di transazione nella loro valuta senza la necessità di conoscere i dettagli sulla blockchain di Chia. Grazie al supporto delle transazioni smart interne, gli emittenti possono impostare limiti di spesa giornalieri, inviare monete solo a beneficiari specifici o recuperare transazioni per correggere eventuali errori.

L’ambiente di programmazione on-chain di Chia è semplice e diretto, consentendo la creazione e l’esecuzione di nuovi token senza aggiungere complessità superflue. Le coloured coins di Chia hanno subito miglioramenti nell’implementazione e sono state spostate sulla mainnet, rendendole pronte per l’utilizzo reale con denaro effettivo.

Utilizzando Chialisp e le coloured coins, Chia offre una vasta gamma di funzionalità token su una rete di convalida altamente distribuita e sicura. Questa innovativa soluzione apre nuove possibilità nel mondo delle transazioni e delle risorse digitali.

Un esempio di coloured coins esistenti è rappresentato dai tokens non fungibili (NFTs) basati su Chia. Utilizzando le coloured coins di Chia, è possibile creare NFTs unici e personalizzati, rappresentando oggetti digitali come arte, collezionabili o certificati di autenticità.

Ad esempio, un artista può creare un NFT rappresentante una sua opera d’arte digitale utilizzando le coloured coins di Chia. L’artista assegna un colore specifico alla moneta colorata, che funge da rappresentazione unica e indivisibile dell’opera. Questo NFT può essere acquistato, scambiato o venduto come una forma di proprietà digitale unica.

Grazie alla tecnologia delle coloured coins, l’artista e i possessori del NFT possono tracciare e verificare l’autenticità e la provenienza dell’opera d’arte, garantendo la sua unicità e il suo valore nel mondo digitale.

L’utilizzo delle coloured coins di Chia per i NFTs offre nuove opportunità nel settore dell’arte digitale e della tokenizzazione degli asset, consentendo una maggiore trasparenza, sicurezza e possibilità di creazione di mercati decentralizzati.